Binario, codice

  • Testo
  • Video1
  • Voci correlate
Rappresentazione grafica di un codice binario
Codice di rappresentazione delle informazioni utilizzato in informatica e che corrisponde ai due possibili stati magnetici o elettrici (positivo e negativo). Si usano generalmente come segni grafici le cifre 0 e 1.
Le lettere dell’alfabeto, le cifre numeriche, molti comandi e segni grafici vengono di norma rappresentati mediante una sequenza di otto cifre binarie (0, 1). Tali sequenze vengono denominate byte. Il cosiddetto codice ASCII (American Standard Code for Information Interchange), ad esempio, rappresenta la lettera dell’alfabeto a con la sequenza: 01100001.
L’informazione elementare che può essere codificata in questo modo, cioè mediante 0 e 1, viene denominata bit (binary digit). Un byte è quindi formato da otto bit informativi.

G. M.

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce
Come citare questa voce
Binario, codice, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (23/01/2021).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
144