Originale radio-televisivo

  • Testo
  • Voci correlate
Termine italiano, di origine radiofonica (originale radiofonico), con il quale si indicano tutte quelle formule di racconto (Fiction) ideate e realizzate appositamente per la radio o per la televisione. Oggi, in questa categoria, si possono fare rientrare generi quali il Tv-movie (o film per la Tv), il teleplay (o opera dialogata, dramma o commedia), il telefilm (o breve film seriale), la sitcom (o situation comedy, commedia di situazione), il radiodramma nelle sue varie forme.
Negli anni Sessanta e Settanta con il termine o.r. si indicavano in Italia le storie di fiction realizzate elettronicamente ‘in studio’ in un’unica puntata (quelle della serie Vivere insieme, ad es.), fondamentalmente basate sul dialogo, di tipo moderno e realizzate in pochi ambienti ricostruiti.

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce
Come citare questa voce
Originale radio-televisivo, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (04/12/2021).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
911