Postproduzione

  • Testo
  • Voci correlate
Tutto il ciclo di lavorazioni che segue la conclusione delle riprese cinematografiche e televisive. Il termine, nato con la tecnica elettronica, ha sostituito, nel cinema, quello precedente di ‘edizione’. La p. comprende il montaggio (montaggio cinematografico o Editing), gli effetti speciali, la sonorizzazione, il mixage, sino alla produzione del master definitivo (Tv) o della copia campione (cinema).

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce
Come citare questa voce
Postproduzione, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (19/11/2019).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
976