Quarto potere

  • Testo
  • Video1
  • Voci correlate
Una scena del film Quarto Potere del 1941 diretto da Orson Wells
Questa espressione è stata adottata per designare la stampa e la sua influenza sull’ opinione pubblica: un nuovo potere accanto a quelli tradizionali, legislativo, esecutivo, giudiziario (Potere e comunicazione). Deve la sua popolarità anche al celebre film di Orson Welles Quarto potere (titolo italiano di Citizen Kane), che presso il grande pubblico è stato assunto come rappresentazione emblematica della forza esercitata dalla stampa sul pubblico dei lettori (anche se il tema fondamentale del film è piuttosto la riflessione sul mistero insondabile dell’individuo). Successivamente sono state coniate espressioni analoghe per designare la televisione (‘Quinto potere’) e la pubblicità (‘Sesto potere’).

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce

Note

Come citare questa voce
Quarto potere, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (19/10/2019).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
1024