Sito

  • Testo
  • Bibliografia3
  • Links1
  • Voci correlate
In termini molto generali la parola s. indica una o più pagine web (Www) correlate e accessibili all’utente tramite un indirizzo web o una serie di indirizzi web. Gli elementi che caratterizzano un s. sono di solito la sua home page (o pagina principale), i link (collegamenti) tra le sue pagine e la continuità nello stile di impaginazione e nel contenuto.
Dal punto di vista della comunicazione e dell’utilizzo, i s. possono essere di tipo commerciale (per pubblicizzare l’immagine, i prodotti o i servizi della ditta o dell’ente possessore del s.) o di tipo informativo o culturale (i s. di organi di informazione, di enti governativi o di istituzioni artistico/religiose/culturali).
Da notare la progressiva trasformazione dei s. web ‘statici’ in ‘applicazioni web dinamiche’ in cui appare forte l’interazione dell’utente con le pagine web per ottenerne informazioni e servizi.

G. N.

Bibliografia

  • CANTONI Lorenzo - PICCINI Chiara, Il sito di vicino è sempre più verde. La comunicazione fra committenti e progettisti di siti internet, Franco Angeli, Milano 2004.
  • MARI Alberto, Web publishing con Blog e Wiki, Apogeo, Milano 2004.
  • TRAFERRI Marco, Podcasting che funziona. Crea la tua radio in Internet: oggi e facile ed economico, Apogeo, Milano 2006.

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce
Come citare questa voce
Nicolosi Giuseppe , Sito, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (24/01/2021).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
1159