Contatto

  • Testo
  • Voci correlate
In pubblicità indica l’effettiva esposizione di un individuo a un messaggio diffuso da un mezzo di comunicazione, in particolare a un messaggio pubblicitario. Costituisce uno degli indici su cui si basa la presunzione di efficacia della pubblicità ( Indice). Al numero dei c. sono legate le tariffe praticate dai diversi mezzi per la vendita dei loro spazi agli inserzionisti. Nasce da qui la tendenza a privilegiare l’aspetto quantitativo dell’ascolto e della lettura rispetto alla qualità dei contenuti, dal momento che gli introiti pubblicitari costituiscono una fonte d’entrata essenziale per i mezzi, per alcuni addirittura esclusiva. Data tale importanza economica, nella costruzione del palinsesto radiofonico e televisivo vengono adottate tecniche finalizzate a ottenere e conservare il c., tra cui la più nota è il cosiddetto traino.

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce

Note

Come citare questa voce
Contatto, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (25/04/2019).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
324