Sterlineatura

  • Testo
  • Voci correlate
Esempi di sterlineatura
Lo spazio bianco tra una linea e l’altra di testo si chiama interlinea. Tale spazio è di fondamentale importanza agli effetti della leggibilità. L’interlinea deve essere proporzionata allo stile del carattere, al corpo e soprattutto alla giustezza (o lunghezza) della composizione. Nell’antica composizione tipografica manuale in piombo l’interlinea veniva ottenuta inserendo una lamina di piombo dello spessore voluto: 1, 2, 3 punti tipografici, ecc.
Nella fotocomposizione, come anche nel desktop publishing, l’interlinea viene misurata dalla linea di base di una riga di composizione a quella della riga successiva. Se tale misura coincide con la grandezza (corpo) del carattere si dice che tale composizione è sterlineata. In questo caso si scrive, per esempio, corpo 10/10 e significa che la composizione è di corpo 10 ed è sterlineata; 10/12 significa che vi sono due punti di interlineatura. Il disegnatore del carattere prevede anche la giusta interlineatura; nel senso che in una composizione sterlineata le lettere discendenti di una riga sfiorano ma non toccano le ascendenti della riga sottostante.
Agli effetti di una buona leggibilità l’interlineatura deve crescere con il corpo del carattere e con la giustezza di composizione. I caratteri di spessore d’asta più pesante e con l’altezza mediana maggiore (ossia con le ascendenti e le discendenti più corte) richiedono un’interlinea maggiore.
Per facilitare l’operatore non esperto, nei software di videoscrittura e di impaginazione esiste normalmente la possibilità di scegliere da menu un’interlineatura auto, che cioè si autoregola in funzione dello stile e del corpo del carattere.
In alcuni rari casi l’interlinea può essere negativa, nel senso che un carattere di corpo 10 può avere un’interlinea di 9,5 punti. Ciò si verifica qualche volta, per esigenze di spazio, nei giornali quotidiani, dove il corpo è piccolo e la giustezza di composizione è molto breve. È però una prassi pericolosa agli effetti della leggibilità, da adottare con prudenza.

M. M.

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce
Come citare questa voce
Molinari Mario , Sterlineatura, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (04/12/2020).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
1197