Bios

  • Testo
  • Voci correlate
Insieme delle impostazioni di base con cui il PC riconosce i vari componenti hardware che lo formano e ne regola le funzionalità essenziali. Il termine BIOS (Basic Input Output System) indica che esso sovrintende al riconoscimento e controllo delle periferiche adibite all’inserimento e all’uscita dei dati a prescindere dal sistema operativo.
Il software del BIOS, solitamente, è contenuto in un chip collocato sulla scheda madre, e svolge gran parte delle sue funzioni all’avvio del computer (fase di bootstrap). Si tratta di un software di sola lettura (ROM, Read Only Memory) e non volatile (non si cancella allo spegnimento del computer). Alcuni dei parametri del BIOS sono modificabili manualmente, tramite un menu al quale generalmente si accede premendo un tasto, o una combinazione di tasti, pochi secondi dopo l’accensione del computer, durante la fase di test della memoria RAM e prima del caricamento del sistema operativo.

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce

Note

Come citare questa voce
Nicolosi Giuseppe , Bios, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (09/12/2021).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
145