Composito (Segnale video)

  • Testo
  • Voci correlate
Un segnale video analogico viene detto c. quando – attraverso un unico cavo – fornisce al televisore o al monitor tutte le informazioni necessarie per costruire l’immagine televisiva: la luminanza (le informazioni per l’immagine b/n), la crominanza (le informazioni per il colore) e i sincronismi di riga e di quadro. Ha un innegabile vantaggio perché semplifica macchine e collegamenti. Non usa un cavo qualsiasi, ma coassiale a impedenza normalizzata di 75 Ohm. Usa connettori professionali BNC o amatoriali RCA. Si tratta comunque di uno standard di connessione non troppo valido, perché tra il segnale di luminanza e quello di crominanza si genera una certa interferenza che riduce la qualità dell’immagine sullo schermo del televisore e del monitor. (Component; S-Video; RGB)

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce

Note

Come citare questa voce
Composito (Segnale video), in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (06/05/2021).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
289